Chiamaci per un preventivo Gratuito: +39 0575.22139

Boom Case

Da luglio a settembre vendite in crescita del 5%, migliora l’andamento del mercato residenziale nel terzo trimestre del 2019. Lo certifica l’agenzia delle Entrate con il consueto osservatorio che scatta ogni tre mesi la fotografia del settore.
Gli acquisti di case nel periodo che va da luglio a settembre, e che comprende quindi anche i mesi fiacchi delle vacanze estive, hanno registrato un rialzo del 5% rispetto a un anno prima.
Si conferma quindi la tendenza espansiva dei volumi delle compravendite nel settore residenziale in atto dal 2014. L’aumento delle vendite migliora rispetto al trimestre precedente, quando il rialzo si era assestato al 3,9%.
Le otto grandi città italiane per popolazione hanno messo a segno un aumento delle vendite del 5,8%, con balzi in avanti a due cifre per Milano (+11,4%) e Genova (+11,9%).
In questo trimestre sono stati i comuni capoluogo a presentare una tendenza espansiva più marcata (+5,9% su scala nazionale, contro il +4,5% dei comuni minori)
In termini di superficie, nelle otto grandi città̀ il tasso di variazione tendenziale è lievemente più basso del tasso di unità transate (+5,3% contro +5,8%). Si registra dunque un’espansione più solida per le compravendite di abitazioni più piccole (+10,3% fino a 50 mq, +8% da 50 mq).

Share This