Chiamaci per un preventivo Gratuito: +39 0575.22139

Eminem vende i mattoni della casa in cui è cresciuto, a quasi 300 euro l’uno

Il rapper Marshall Mathers III, in arte Eminem, ha inventato una nuova formula per guadagnare soldi vendendo materiale di demolizione. L’artista americano ha messo in vendita attraverso la sua pagina web 700 mattoni della casa dove ha trascorso la sua infanzia e che è stata demolita per problemi strutturali.
Il prezzo varia dai 313 ai 350 dollari (dai 281 ai 315 euro), a seconda se il mattone viene venduto insieme a una T-shirt e al suo album The Marshall Mathers LP, sulla cui copertina è ritratto il cantante seduto sotto il portico della casa in questione.
L’abitazione in cui Eminem ha trascorso la sua infanzia difficile era situata al numero 19946 di via Dresden, a soli tre isolati da 8 Mile Road, la strada che separa i quartieri ricchi e poveri di Detroit e con il cui nome è stato intitolato il film autobiografico del rapper.
Si stima che Eminem incasserà circa 230.000 dollari (circa 210.000 euro)per una proprietà che non esiste più e che si trovava in uno dei quartieri peggiori di Detroit, la città degli Stati Uniti che più di ogni altra ha sofferto della crisi immobiliare.
C’è da dire che il denaro sarà utilizzato per una buona causa. Parte dei profitti andranno infatti alla fondazione Marshall Mathers, che si occupa dei giovani svantaggiati del Michigan.

Share This